Speciale menù di Settembre
Lo troverete da Sabato 1 Settembre; “LA” Chef consiglia un assaggio a: Spaghetti Turanici (Az. Mancini) ai sapori Mediterranei … Pasta rustica di farro bio. con pancetta pepata, zucca e ...

Presso gli antichi Greci e i Romani, il simposio era quella pratica conviviale, che faceva seguito al banchetto, durante la quale i commensali bevevano secondo le prescrizioni del simposiarca, intonavano canti conviviali, si dedicavano ad intrattenimenti di vario genere (recita di “carmi”, danze, conversazioni, giochi ecc.). Presso i contemporanei Modenesi, invece,  il “Simposio”, o meglio l’Osteria del Simposio,  è un accogliente ristorante situato in quel tratto della via Giardini che collega Maranello con Serramazzoni. Cosa hanno in comune le due definizioni? L’atmosfera conviviale, la possibilità di intrattenersi per un incontro romantico o  una serata tra amici, in un ambiente rustico e al contempo elegante con tavolini ben distanziati tra loro e con la non comune possibilità di lasciar liberi i propri bambini in una sala dedicata appositamente a loro. All’Osteria del Simposio Vico e Mara vi aspettano per farvi gustare la cucina tradizionale della zona, con un menu che varia ogni mese e che privilegia le primizie di stagione, il tutto accompagnato da vini dell’Emilia-Romagna. Un assaggio? “Proporremo un nuovo menù alla carta per i mesi di Giugno, Luglio e Agosto: i piatti saranno in tema con la stagione, e con alcune stuzzicanti novità a base di zucchine, melanzane, fiori di zucca o pomodoro; avremo attenzioni particolari per i colori e i sapori tipici dell’estate. Troverete, come sempre, novità e rivisitazioni dei ”classici” … e poi torte salate, sfogliatine ripiene, calzagatti, bocconcini di polenta bianca, filetti, tagliate, dolci preparati ogni volta in modo diverso e fatti rigorosamente in casa…” Lo stesso Platone non saprebbe resistere.